Risultati per 'affitto licenza marchio':

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'affitto licenza marchio':

Risultati maggiormente rilevanti:



 affittare un marchio è la nuova frontiera del marketing ...
L’affitto del marchio, che in termini tecnici si chiama licensing, è legalmente la cessi0ne temporanea dello sfruttamento del marchio in esame per una tipologia specifica di prodotti. Gli attori in questione sono: Il titolare del marchio ( licensor o licenzioante)

 contratto tipo di licenza di marchio
riferimento alla concessione della licenza per ogni privativa inerente il prodotto (si rinvia per approfondimenti al contratto di licenza di design e di brevetto). 10 La licenza può essere concessa anche solo per un parte dei prodotti o servizi per cui il marchio è stato registrato.

 contratto di licenza di marchio: cos'è e in quali casi si usa
Il marchio dunque può essere venduto o anche concesso in licenza a terzi e questo nell’interezza o solo per una parte di prodotti e servizi.. Contratto di licenzia di marchio: la disciplina. Il ...



Altri risultati:



 contratto di licenza di marchio - scarica modello gratis ...
La licenza invece permette di trasferire i diritti di sfruttamento del marchio ad un licenziatario senza perdere la titolarità della proprietà intellettuale. Per questo la licenza è spesso impropriamente definita un contratto di "utilizzo del marchio" o di "affitto del marchio".

 contratto licenza marchio - modello - word e pdf
Il contratto di licenza del marchio è un accordo mediante il quale una parte, titolare o licenziante, concede in licenza i diritti relativi al marchio ad un'altra parte, il licenziatario Il marchio è un segno distintivo, ovvero serve ad identificare determinati prodotti o servizi rispetto alla concorrenza. Per avere la tutela del marchio è necessario che questo venga registrato presso le ...

 contratto licenza marchio - modello - modulo
1. Il licenziatario è tenuto ad usare il marchio per i prodotti e/o servizi oggetto della Licenza, e non può usare il Marchio in relazione a prodotti e/o servizi diversi da quelli previsti nel presente Contratto. E' tenuto inoltre ad utilizzare il marchio in modo tale da non ledere fama, prestigio e decoro del licenziante.

 concessione in licenza di un marchio da parte dei privati ...
di Giuseppe Rebecca e Michela Ceccon Il Fisco, n.17 2014 . L’articolo esamina il profilo tributario dei compensi percepiti a seguito della concessione in licenza di un marchio, da parte di una persona fisica operante al di fuori della professione o dell’attività d’impresa eventualmente esercitata.




Last Search Plugin 2.03

Ricerche correlate


Ricerche simili a 'affitto licenza marchio' effettuate:



Last Search Plugin 2.03
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser